Impianti e piste da sci
Servizi

 Gli impianti a Padola Val Comelico-Dolomiti apriranno il 23 dicembre 2016

Sciare nelle Dolomiti della Val Comelico e Sesto-Sextner Dolomiten, percorrendo il tracciato "Parco naturale UNESCO Dolomiti"
da Padola a Sesto e S.Candido in Alta Pusteria, un unico skipass nel Dolomiti Superski, tra il Veneto e l'Alto Adige-SüdTirol

 

Padolainverno

 

La "Ski Area Val Comelico" fa parte del "Dolomiti Superski" il più grande comprensorio sciistico del mondo, quindi è valido lo skipass Dolomiti Superski.

Le piste da sci che da Padola raggiungono i 2000 metri del Col d'la Tenda, sono un punto di partenza del suggestivo itinerario "Parco naturale UNESCO Dolomiti", una meravigliosa esperienza sci ai piedi per scoprire le Dolomiti di Sesto e Val Comelico.

E' ormai avviato il progetto che vedrà nei prossimi anni il collegamento sciistico tra le due vallate, ed è già attivo il servizio ski-bus "SALTO" tra Padola - Valgrande - Passo Monte Croce - Sesto, messo a disposizione dalla società Dolomiti di Sesto SpA. Un unico comprensorio con un unico skipass.

Vi si presenteranno alla vista scenari di incomparabile bellezza, dalla Croda da Campo alla Cima Bagni, Monte Popèra, Cima Undici e Croda Rossa, con le ammirevoli Tre Cime di Lavaredo, la cima Dodici e i Tre Scarperi fino alla Rocca dei Baranci,  è proprio vero che partendo dalla Val Comelico le Dolomiti si vedono meglio.

Il tracciato sciistico "Parco naturale UNESCO Dolomiti" oltre a  collegare l'Alto Adige Süd Tirol alla Regione Veneto, ha una particolarità unica:  è il primo itinerario sciistico che interessa due fra i principali bacini idrografici Europei, con spartiacque il Passo Monte Croce Comelico. Quello del fiume Piave, sacro alla patria, che dalla Val Comelico s'immette nel mare Adriatico, e quello della Drava prima e del Danubio poi, che dall'Alta Val Pusteria sfocia nel mar Nero.

Monte Elmo · Orto del Toro · Prati di Croda Rossa  · Passo Monte Croce · NOVITA'  Padola-Val Comelico ·  Waldheim · Monte Baranci · Dobbiaco · Braies   un unico Ski-Carosello e unico skipass nel nuovo "Giro delle Cime" con 93 km di piste da sci e 32 impianti di risalita.

 

NUOVA PIANTINA  SKIAREA 

CLICCA QUI

SKI PASS 2016-17

 SEGGIOVIA QUADRIPOSTO Padola - Col d'la Tenda

Le piste da sci da Padola raggiungono i 2000 metri del Col d'la Tenda, il versante ha un'esposizione a nord-est ed è baciato dal sole fin dal primo mattino.
Le piste, tutte dotate di impianti di innevamento programmato, sono varie e divertenti, di varie difficoltà (nera, rossa, blu) e si sviluppano su un totale di 12 Km lungo i boschi di abete rosso.

PistatrePicchi
Pista Pies
Pista Tabiadel
Pista Tre Picchi  
Pista Pra di Guardiani
Pista Europa Unita 
Pista Campo                                                                                                                                                            Tutte le piste sono servite dalla moderna seggiovia quadriposto carenata ad agganciamento automatico "Padola - Col d'la Tenda", con seggiole confortevoli raggiunge la stazione di monte in poco più di 7 minuti alla ragguardevole velocità di 5m/sec. 
La seggiovia è dotata di un potente gruppo elettrogeno che ne garantisce il funzionamento anche in assenza di corrente elettrica dalla rete pubblica.
Per i meno esperti, nell'area a valle è disponibile l'ampio e soleggiato campo scuola "Vare Belle" servito dalla sciovia "Cenerentola".

 

Baby Box.
Servizio Baby Parking (su richiesta)
Per ulteriori informazioni potete scrivere a:
scuolascipadola@yahoo.it o telefonare al nr. 329.5340079
www.scuolascipadola.eu

 

 Dai 2000 metri del Col d'la Tenda si può godere un meraviglioso panorama sulle cime dolomitiche, sui paesi della Val Comelico e sulla cresta di confine con l'Austria.

Qui sorge il nuovo rifugio "Col d'la Tenda", bar ristorante con ampia terrazza offre pranzi snack e dolci con menù per tutti i gusti.

 

PistePadola