<< torna indietro

Rifugio Antonio Berti

Località Vallon Popera,
Comelico Superiore (BL)
Tel 0435 67155
Fax 0435 67155
Cell
www.rifugioberti.it
info@rifugioberti.it

Gestione: Famiglia Martini Bruno
Via Crode, 49 - 32040 CASAMAZZAGNO (BL)
Telefono abitazione 0435 68031

PERIODO DI APERTURA: dal 20 giugno al 30 settembre
 
Il rifugio è situato sul limite inferiore del Vallon Popera, zona dichiarata nel 2009 Patrimonio Mondiale dell’Umanità. E’ raggiungibile a piedi in circa un’ora dal parcheggio di Selvapiana.
Offre un servizio di bar ristorante con piatti tipici locali  e  ospitalità con  48 posti letto, suddivisi in piccole camerette da 2 -4 posti e due camerate da 14 e 16 posti, 4 servizi igienici, 10 lavabi, doccia con acqua calda e corrente elettrica.
Ideale punto di partenza per la ferrata Roghel, Cengia Gabriella e  Strada degli Alpini che permettono di effettuare il giro in quota del nucleo centrale del gruppo Popera e della ferrata Zandonella alla Croda Rossa con partenza e arrivo in giornata al rifugio.  E’ inoltre tappa dell’Altavia n.9 che attraversa le Dolomiti da est a ovest e variante dell’Altavia n.5 “di Tiziano”.
Le diverse passeggiate naturalistiche, la fioritura dalle mille forme e colori, l’affascinante  laghetto, il belvedere punto panoramico per ammirare le maestose crode del gruppo Popera , le escursioni su sentieri e trincee della Prima guerra mondiale e  l’inconsueto percorso alla scoperta delle fortificazioni del Vallo Alpino Littorio rendono questi luoghi indimenticabili.