<< torna indietro

Rifugio Rinfreddo

Località Rinfreddo,
Comelico Superiore (BL)
Tel
Fax
Cell 3281141655
www.rifugiorinfreddo.it
rifugiorinfreddo@tiscali.it

Adagiato in un verde pascolo di montagna delle Alpi Carniche, al cospetto delle maestose Dolomiti di Sesto,  il Rifugio Rinfreddo è la meta ideale per riavvicinarsi alla natura, alla genuinità delle cose semplici, ai colori della vita.
Splendide escursioni, anche a cavallo e in mountain bike, in un ambiente di incomparabile bellezza, dove cuscini di rododendri, ciuffi di anemoni e profumatissime nigritelle si fondono con il grido delle marmotte e con gli animali al pascolo.
Alle spalle del Rifugio svetta il Col Quaternà (m. 2503), antico vulcano e cardine difensivo durante la Grande Guerra, che si erge solitario a sud della cresta di confine a dominare i pascoli del Comelico e la valle di Nemes, con eccezionali panorami a 360°, che spaziano dalle Dolomiti di Sesto ai ghiacciai delle Alpi Austriache.
Il periodo di apertura va da metà di giugno a metà di ottobre. Per il pernottamento sono disponibili 14 posti letto.
Particolarmente apprezzata la cucina con pasta, pane e dolci fatti in casa, gnocchi di patate, canederli alle ortiche, polenta di mais sponcio, capriolo in salmì, gulasch, salsicce, speck e formaggio locale.
Disponibile una terrazza esterna con sdraio e giochi per bambini ed un ricovero coperto per le biciclette.
Attiguo al rifugio è in funzione nei mesi estivi un piccolo caseificio per la lavorazione del latte di malga, con vendita diretta dei relativi prodotti

Raggiungibile:
IN AUTO:
strada comunale che parte dal km 103,8 della S.S. 52 “Carnica”, tra Padola e il Passo Montecroce Comelico. Circa 7 km. quasi interamente asfaltati.
A PIEDI:
- dal Ponte della Costa (località che si trova lungo la strada comunale di cui sopra): in prossimità del parcheggio situato circa 100 metri più avanti,  parte il sentiero che sale a Rinfreddo attraverso  il bosco. Da sempre utilizzato dai pastori per la monticazione del bestiame, il sentiero è comodo e praticabile anche con i bambini. 40-50 minuti.
- dal Passo Montecroce Comelico: sentieri 131 e 149  ore 1:40