rifugiorinfreddo
Servizi

Rifugi, malghe e agriturismi

RIFUGI, MALGHE E AGRITURISMI IN VAL COMELICO

Innumerevoli itinerari percorribili a piedi o con le mountain bike, conducono a diversi rifugi, malghe ed agriturismi dove verrete accolti e potrete gustare piatti tipici e dolci tradizionali. Luoghi incantevoli e panorami unici che non scorderete facilmente.

Asinello



AGRITURISMO AI LARES

Agriturismo-fattoria didattica, realizzato in un'ex caserma militare ubicata in località Stabiorco quasi al culmine del passo Sant'Antonio lungo la Strada Provinciale n. 532 Padola - Auronzo. Ambiente accogliente dove è possibile degustare ed acquistare prodotti di produzione propria.

Ai Lares



RIFUGIO LUNELLI - SELVAPIANA mt. 1568 (solo apertura estiva)

Rifugio Lunelli in località Selvapiana raggiungibile attraverso strada asfaltata a circa 3 Km da Valgrande. E' il classico punto di partenza per tutte le escursioni nel gruppo del Popera.

Rifugio Lunelli



RIFUGIO ANTONIO BERTI mt. 1950 (solo apertura estiva)

APERTO: fine settimana del 13 e 14 giugno e dal 20 giugno tutti i giorni
 
Il rifugio è situato sul limite inferiore del Vallon Popera, zona dichiarata nel 2009 Patrimonio Mondiale dell'Umanità. E' raggiungibile a piedi in circa un'ora dal parcheggio di Selvapiana.
Offre un servizio di bar ristorante con piatti tipici locali  e  ospitalità con  48 posti letto, suddivisi in piccole camerette da 2 -4 posti e due camerate da 14 e 16 posti, 4 servizi igienici, 10 lavabi, doccia con acqua calda e corrente elettrica.
Ideale punto di partenza per la ferrata Roghel, Cengia Gabriella e  Strada degli Alpini che permettono di effettuare il giro in quota del nucleo centrale del gruppo Popera e della ferrata Zandonella alla Croda Rossa con partenza e arrivo in giornata al rifugio.  E' inoltre tappa dell'Altavia n.9 che attraversa le Dolomiti da est a ovest e variante dell'Altavia n.5 "di Tiziano".
Le diverse passeggiate naturalistiche, la fioritura dalle mille forme e colori, l'affascinante  laghetto, il belvedere punto panoramico per ammirare le maestose crode del gruppo Popera , le escursioni su sentieri e trincee della Prima guerra mondiale e  l'inconsueto percorso alla scoperta delle fortificazioni del Vallo Alpino Littorio rendono questi luoghi indimenticabili. 

rifugio_berti

 

RIFUGIO RINFREDDO mt 1887

Raggiungibile attraverso la strada asfaltata detta "della costa" dal bivio della Strada Statale n.52 "Carnica" Padola – Passo Montecroce oppure direttamente dal Passo Montecroce Comelico.Giunti alla malga Coltrondo, proseguendo per circa 400 metri si raggiunge il Rifugio Rinfreddo classico punto di partenza per le escursioni sulla costa della Spina, Monte Quaternà e l'area di confine.

 

rifugiorinfreddo

 

MALGA COLTRONDO mt. 1880

Raggiungibile attraverso la strada asfaltata detta "della costa" dal bivio della Strada Statale n.52 "Carnica" Padola – Passo Montecroce oppure direttamente dal Passo Montecroce Comelico.

 

malga coltrondo